L’EUCARISTIA, CIBO DELL’ANIMA

L’anima, come anche il corpo, ha bisogno di sostentamento; se non avessimo l’Eucaristia come potremmo fortificarci contro gli attacchi del Maligno? Saremmo certamente deboli… Ciò che l’alimento materiale produce nella nostra vita fisica, la Santa Comunione lo realizza in modo esemplare nella nostra vita spirituale.

Leggiamo nel Catechismo della Chiesa Cattolica al n°1393:

<La Comunione ci separa dal peccato. Il Corpo di Cristo, che riceviamo nella Comunione, è “dato per noi”, e il Sangue che beviamo, è “sparso per molti in remissione dei peccati”. Perciò l’Eucaristia non può unirci a Cristo senza purificarci, nello stesso tempo, dai peccati commessi e preservarci da quelli futuri>.

Eucaristia, Ultima cenaSiate assidui nella frequenza all’Eucaristia: è il perno della nostra vita di Cristiani! È Cristo stesso – e dunque Dio – che si dona a noi, perché noi si possa essere tutti in Lui. Niente di più straordinario!

Quelli che seguono sono solo alcuni riferimenti evangelici sulla straordinarietà di questo Sacramento di salvezza:

<Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una potenza che sanava tutti> (Lc 6,19).

<Una donna che soffriva di emorragia da dodici anni, e che nessuno era riuscito a guarire, gli si avvicinò alle spalle e gli toccò il lembo del mantello e subito il flusso di sangue si arrestò> (Lc 8,43-44).

<“Io sono il pane vivente, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno. E il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo”. Allora i Giudei si misero a discutere tra di loro: “Come può costui darci la sua carne da mangiare?”. Gesù disse loro: “In verità, in verità vi dico: se non mangiate la carne del Figlio dell’uomo e non bevete il suo sangue, non avete in voi la vita. Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna e io lo risusciterò nell’ultimo giorno. La mia carne infatti è vero cibo e il mio sangue vera bevanda. Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue rimane in me e io in lui. Come mi ha mandato il  Padre, che è il vivente e io vivo grazie al Padre, così colui che mangia di me, anch’egli vivrà grazie a me. Questo è il pane disceso dal cielo, non come quello che mangiarono i padri vostri e sono morti. Chi mangia questo pane vivrà per sempre”> (Gv 6,51-58).

<Ora, mentre essi mangiavano, Gesù prese il pane e, pronunziata la benedizione, lo spezzò e lo diede ai discepoli dicendo: “Prendete e mangiate: questo è il mio corpo”. Poi prese il calice e, dopo aver reso grazie, lo diede loro dicendo: “Bevetene tutti: questo infatti è il mio sangue dell’alleanza, che sarà versato per molti in remissione dei peccati”> (Mt 26,26-28).

 

Link interni:
MANENTE Rosari (Roma)Rosari artigianali fatti a mano
La Croce e il Motto di Sant’Antonio
Devozioni e Pie Pratiche Cattoliche e Mariane
Vendita Rosari on line

PRINCIPALE
LIBERACI DAL MALE - Home LIBERACI DAL MALE

PUBBLICAZIONI
Spiriti Maligni
Spiriti Disincarnati
L'amore non è un sentimento

ESORCISTI IN ITALIA
Dove trovare un Esorcista?

CONCETTI CHIAVE
L'esistenza del diavolo

Esorcista - Esorcismo
• Gesti e segni nell'Esorcismo

Preghiera di liberazione
 Preghiera di liberazione: aspetti pratici

Azione ordinaria e straordinaria
La possessione diabolica
Sintomi possessione - Classi di demoni
Cause di impedimento alla liberazione

RIMEDI AL MALE
La conversione
La Confessione
La preghiera
L'Eucaristia
La Sacra Scrittura
Il digiuno cristiano

SPIRITISMO ESOTERISMO
Paranormale e Parapsicologia

Spiritismo - Evocazione defunti
Spiritismo pseudo-cattolico
Metafonia (Psicofonia)
Il Reiki - testimonianza
La scrittura automatica
Le condanne della Bibbia
Le condanne della Chiesa
Evocazione e invocazione
Occultismo ed esoterismo

APPROFONDIMENTI
Glossario Magico-Demonologico

I laici possono fare Esorcismi?
Esiste il male assoluto?
Il potere di Satana
La tentazione diabolica
Magia bianca e nera, Magia rossa
Il Maleficio - La Fattura - Il Malocchio
Maledizioni generazionali
Il patto col diavolo
La preghiera magica
Il Canto e la Preghiera in Lingue
I Dieci Comandamenti

SACRAMENTALI
Acqua, olio, sale benedetti
Crocifisso del Perdono
Croce-Medaglia di San Benedetto
Crocifisso col Motto di Sant'Antonio

PREGHIERE E PIE PRATICHE
Il Santo Rosario Mariano
• Preghiere di Liberazione dal Male
Devozioni e Pie Pratiche Cattoliche